5 Caratteristiche che ti frutteranno un milione di euro.. e anche di più

È di alcune settimane fa la notizia del Boston consulting group per cui l’Italia sembrerebbe essere nella top 10 dei paesi con più milionari . Sono ben  400000 i Paperon de Paperoni italiani.

Eppure così poco si pensa a come diventare milionari , che non tanti persino cercano come si scrive milionari.

Il leggendario Robert Kiyosaki direbbe : – La maggior parte delle persone fa fatica con il denaro , perchè impara a lavorare per il denaro e di rado impara a far lavorare il denaro per se’ .  E poi .. Dice di non averne bisogno.-

È un trend assolutamente da invertire . Ecco perchè l’uomo smart ha spremuto il sapere dei migliori cervelli per svelarvi i segreti degli uomini e delle donne più facoltosi  .

È possibile pure per te essere il prossimo milionario della porta accanto!

 

 

TRATTA LA RICCHEZZA COME SE FOSSE UN AMANTE GELOSA.  – Grant Cardone

È una verità ovvia così banale da essere trascurata .  Eppure.. Proviamo a svelare questo segreto di pulcinella .

Proviamo ad immaginare la ricchezza come la peggior cotta che abbiamo mai avuto , lei con le sue curve che ti fanno impazzire giorno e notte…

Le faresti la corte ( se mai si usasse ancora ) parlandone male pubblicamente?

Se ti comporti così beh ti suggerisco di cambiare approccio e di aspettare una delle nostre prossime guide sull’attrazione .  Se vuoi ottenere ricchezza il suggerimento è quello di  amarla e conoscerne tutti i dettagli come se fosse una donna..

Guai a parlarne male , a non darle le dovute attenzioni , perchè come una donna volubile potrebbe adocchiare un’altro che le dimostri più interesse .

Quindi non cedere ai soliti discorsi per cui i soldi non fanno la felicità.  Certamente i soldi non garantiscono l’assoluto benessere , ma immaginate come vi sentireste con 1 milione di euro in più? Non vi sentireste più sicuri , sereni, parzialmente spensierati?

NON ODIARE IL DENARO  ma sfruttalo. Esso è il mezzo per poter fare del bene e per poter assaporare quanto più è possibile dalla vita.

 

ALTRUISMO,  il segreto dell’elite

Cosa hanno in comune i CEO di due giganti come TESLA e FACEBOOK?

 

Recentemente Elon Musk e Mark Zuckenberg sono stati analizzati da WATSON l’intelligenza artificiale di IBM e ha scoperto un tratto forse decisivo nella loro ascesa. Proprio così la socievolezza e l’altruismo sono state due chiavi importanti per il loro successo.

Il primo con Tesla si è prefissato l’obiettivo di costruire un futuro elettrico e rinnovabile , il secondo con Facebook desiderava mettere e mantenere in contatto persone distanti.

Saper donare agli altri non implica solamente togliere risorse a noi per condividere con gli altri. Possiamo invece pensare che sia altruismo l’essere empatici con il nostro prossimo capirne le difficoltà e migliorarne la vita .

Il segreto dell’elitè è quello di arricchirsi soddisfacendo i bisogni degli altri.

Risolvi i problemi della gente , rendi una soluzione più efficace ed efficiente e sarete milionari.

 

DISCIPLINA BATTE INTELLIGENZA

-Non è necessario essere i più intelligenti . Dobbiamo essere i più disciplinati.- Warren Buffet.

Arrivare al milione è come affrontare un percorso che inevitabilmente avrà ostacoli . Ma chi è arrivato in cima è riuscito perchè con disciplina ha fatto un passo dopo l’altro senza mollare.

L’intelligenza è una qualità importante ci farà risparmiare tempo per raggiungere i nostri obiettivi, ma cosa succede quando saremo stanchi e demotivati?  Una mente disciplinata migliorerà sempre anche se di poco.

La disciplina è persistenza .  Se anche tu hai un idea , e sai che ti porterà un guadagno nel lungo termine non ti fermare alla prima difficoltà . Prima di lanciare il primo razzo riutilizzabile la space x ha sbagliato 5 lanci.  Credici ! Disciplina fratelli! DISCIPLINA!

 

VISIONE ED AZIONE

I più ricchi tra i ricchi sanno che un’idea da sola non basta, è pura potenzialità una macchina da corsa ferma al semaforo.

Un’idea travolgente necessita di una direzione  (visione del futuro )  e dell’azione .  Se non hai idea di cosa vuoi raggiungere non ti muoverai mai dal punto in cui sei ora. Se non ti muovi sei al punto di partenza e non avrai realizzato nulla. Ecco qual’è l’importanza di VISIONE e AZIONE.

Sono concetti importanti per evitare di tentennare nei momenti difficili , quando il dubbio e l’incertezza si insinuano . I milionari non sono quello che sono per puro caso. Hanno pensato, immaginato le vite che avrebbero toccato e si sono rimboccati le maniche seguendo la via tracciata dai lori sogni.

Ricordiamoci non importa ciò che si ha , ma ciò che si è disposti a fare per ottenere ciò che si vuole.

 

IL CORAGGIO DI FALLIRE… ED ESSERNE RESPONSABILI

Per ottenere grandi risultati bisogna avere tanto coraggio, bisogna abbandonare il bisogno di sicurezza come un salto al bunjee jumping.  Cristoforo Colombo non scopri l’America con la sicurezza della tera ferma sotto i piedi.

 

A quanto ci dice la storia si aggiudicò il comando dell’equipaggio di 3 caravelle e si assunse la responsabilità di tracciare il nuovo percorso verso l’India.

Non possiamo pretendere di diventare milionari senza diventare capitani coraggiosi nel processo. Bisogna essere guide capaci e non seguaci, lavorare per arricchirci in primis. È per questo che ricordiamo Colombo e nessuno dei marinai con lui.

Anzi è  probabile che un fallimento ci porti al nostro obiettivo . Dobbiamo trovare nell’insuccesso l’opportunità di creare la vittoria perchè è proprio come si reagisce alla sconfitta a determinare quanto tempo passera prima del prossimo trionfo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *